Amministrazione trasparente

flagge-grossbritannien

amministrazione trasparente

Ai sensi del D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 la trasparenza consiste nella accessibilità alle informazioni che riguardano l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni con l’obiettivo di favorire un controllo diffuso da parte del cittadino sull’operato delle istituzioni e sull’utilizzo delle risorse pubbliche.

Il decreto si compone di 53 articoli ed un allegato con il quale vengono dettati i principi di trasparenza, definita ai sensi dell’art. 1 del decreto come: La trasparenza è intesa come accessibilità totale, anche attraverso lo strumento della pubblicazione sui siti istituzionali delle amministrazioni pubbliche, delle informazioni concernenti ogni aspetto dell’organizzazione, degli indicatori relativi agli andamenti gestionali e all’utilizzo delle risorse per il perseguimento delle funzioni istituzionali, dei risultati dell’attività di misurazione e valutazione svolta dagli organi competenti, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo del rispetto dei principi di buon andamento e imparzialità. Essa costituisce livello essenziale delle prestazioni erogate dalle amministrazioni pubbliche ai sensi dell’articolo 117, secondo comma, lettera m), della Costituzione.

L’accessibilità totale delle informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche che viene posta a garanzia delle libertà individuali e collettive, nonché dei diritti civili, politici e sociali, integra il diritto ad una buona amministrazione e concorre alla realizzazione di un’amministrazione aperta, al servizio del cittadino.

La pubblicazione dei dati vuole assicurare la conoscenza dei servizi resi ai cittadini, le caratteristiche quantitative e qualitative e le modalità di erogazione oltre a prevenire fenomeni corruttivi e sottoporre al controllo diffuso ogni fase del ciclo di gestione della performance per consentirne informazioni nel rispetto degli obblighi di pubblicazione previsti dalla legge, assicurandone l’integrita’, il costante aggiornamento, la completezza, la tempestivita’, la semplicita’ di consultazione, la comprensibilita’, l’omogeneita’, la facile accessibilita’, nonche’ la conformita’ ai documenti originali in possesso dell’amministrazione, l’indicazione della loro provenienza e la riutilizzabilita’ secondo quanto previsto dall’articolo 7.

In questa sezione sono fornite informazioni sull’articolazione degli uffici, la normativa di riferimento, incarichi, bandi di gara e contratti.

 

 

pagina aggiornata il 21.9.16