3 dicembre - Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità

Libero accesso alla cultura

Martedì 3 dicembre 2019 – ore 18.30

UDINE – PALAZZO CLABASSI – via Zanon 22

 

Il 3 dicembre è la Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, come stabilito dal Programma di azione mondiale per le persone disabili, istituito nel 1981 dall’Assemblea generale dell’ONU.

Il MiBACT sostiene l’iniziativa, promuovendo manifestazioni ed eventi a favore della cultura dell’accoglienza al patrimonio, all’insegna dello slogan Un giorno all’anno tutto l’anno.

In occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia, presso la sede di Palazzo Clabassi in Via Zanon 22 in Udine, organizza un evento per diffondere buone pratiche di accessibilità e fruizione della cultura principalmente sul territorio della nostra regione, con alcune aperture alla realtà nazionale.

Alla presenza dei rappresentanti delle Associazioni invitate, che porteranno il loro saluto, saranno illustrati alcuni esempi di accessibilità culturale.

In particolare Paola Visentini, responsabile del Museo Archeologico di Udine, racconterà l’esperienza del Progetto COME-IN! che ha visto il museo medesimo dotarsi di un percorso multisensoriale, assistito da una APP inclusiva che offre un percorso in italiano per non vedenti e, in generale, in italiano, inglese e francese.

Il progetto COME-IN! è costituito da una rete di musei, associazioni per persone disabili, accademici, istituti di formazione e decisori politici provenienti dall’Europa centrale, che grazie ai fondi messi a disposizione dal Programma Interreg Central Europe hanno lavorato all’individuazione e alla definizione di standard transnazionali in materia di accessibilità nei musei. Il progetto ha come fine ultimo quello di trasferire le competenze tecniche e organizzative e assicurare un elevato livello di accessibilità ai musei coinvolti nel partenariato. L’unico museo italiano coinvolto nel progetto è il Museo Archeologico di Udine, che ha realizzato una serie di interventi che hanno reso accessibile il Castello, la collezione archeologica permanente e le attività temporanee.

Alessia Del Bianco Rizzardo, di PromoTurismoFVG – Area cultura e referente per i prodotti scolastico, religioso e turismo per tutti (turismo accessibile), illustrerà gli itinerari accessibili presenti in Friuli Venezia Giulia.

Seguirà la presentazione delle attività didattiche e formative proposte dal TAL (Turin Accessibility Lab) del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino sui temi dell’accessibilità e fruibilità dell’ambiente costruito. Il Turin Accessibility Lab (TAL)_Accessibilità al Patrimonio culturale & Sicurezza e Fruibilità dell’ambiente costruito (Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino) è un centro di ricerca nato con l’intento di definire, consolidare e promuovere una nuova cultura dell’accessibilità, oltre ad affrontare e sviluppare i temi della sicurezza, accessibilità e fruibilità dell’ambiente costruito.​

In occasione dell’evento sarà inaugurata la mostra Altre strade realizzata nel salone d’onore in collaborazione con la Comunità Piergiorgio ONLUS di Udine. L’esposizione è articolata in quattro aree: Pittori speciali, Ambiente arte e abilità, Accessibilità: dalla teoria alla pratica e Raccontare per simboli. Il Museo diocesano di Udine alla portata di tutti, che si qualificano come altrettanti focus di riflessione sui temi della serata. La mostra sarà visitabile da lunedì a venerdì, dalle 10.00 alle 13.00, fino al 10 gennaio 2020. Sono previste visite guidate da parte degli ospiti della Comunità Piergiorgio, indirizzate alle scuole e a tutti gli amanti dell’arte e della creatività.

cd90ac7e-9889-4a4c-b68f-97fcb970d008

 

Dettaglio programma:

  • ore 18.00 possibilità di accesso al Salone d’Onore
  • ore 18.30 Saluto del Soprintendete e dei rappresentanti delle Associazioni. Inaugurazione della mostra con introduzione di Mariarita Ricchizzi del Museo Diocesano di Udine.
  • ore 19.00 TAL_Turin Accessibility Lab: Esperienze didattiche di Inclusive Design Presentazione delle attività didattiche e formative a cura del Centro di Ricerca TAL delDipartimento di Architettura e Design, Politecnico di Torino.
  • ore 19.30 Paola Visentini, Civici Musei – Responsabile Museo Archeologico di Udine, L’accessibilità del Museo Archeologico di Udine: dalla teoria alla pratica
  • ore 20.00 Alessia Del Bianco Rizzardo, PromoTurismo FVG – Area cultura  Friuli Venezia Giulia una regione per tutti
  • ore 20.30 Intrattenimento musicale di Mauro Costantini al pianoforte e Piero Cozzi al sassofono

Seguirà una bicchierata con il vino offerto dall’Istituto Tecnico Agrario “Paolino d’Aquileia” di Cividale del Friuli (UD) prodotto dagli studenti frequentanti la scuola.

 

Ingresso libero alla sala consentito sino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

⇒ Locandina

⇒Comunicato stampa

 

pagina aggiornata il 02.12.19