20 luglio 2017 - Palse (Porcia) – Riportati alla luce i resti di una capanna del IX secolo a.C.

Piano pavimentale

Comune di Porcia (PN) – Frazione di Palse:  la Soprintendenza riporta alla luce resti di una capanna del IX secolo a.C.

Importanti resti di una capanna, risalente al IX secolo a.C., quindi all’epoca protostorica, sono stati riportati alla luce nell’ambito di controlli  effettuati dalla Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del FVG, in un’area privata a destinazione edilizia, nella frazione di Palse di Porcia.

Della capanna sopravvivono i piani pavimentali in limo, sui quali era stato ricavato un piccolo focolare sostenuto da ciottoli di pezzatura selezionata e  il focolare caratterizzato da una struttura pluristratificata, con preparazione in frammenti ceramici.

Comunicato stampa

pagina aggiornata il 20.7.17