La scuola adotta un monumento: il Teatro romano di Trieste

Area tematica principaleArcheologia

Regione: Friuli Venezia Giulia

Provincia: Trieste

Comune: Trieste

Sito realizzazione attività: Teatro Romano, via del Teatro Romano, Trieste (TS)

Tipologia luogo: Area Archeologica

Tipologia attività: Percorso didattico articolato

Descrizione attività: L’area archeologica del teatro romano, finestra privilegiata attraverso la quale affacciarsi al nostro passato, si trasformerà in una aula a cielo aperto dove sperimentare un nuovo approccio alla conoscenza di questo importante monumento. La scelta del teatro romano è stata determinata da due motivi: da un lato la volontà di destinare nuovamente questo spazio alla sua funzione originaria, dall’altro quella di riscoprire, per poi restituire alla cittadinanza, uno dei monumenti più antichi e significativi di Trieste ed il quartiere, in cui esso era inserito. La stratificazione urbana, che caratterizza le storiche contrade di Rena e Riborgo, è una delle più ricche e complesse di Trieste e ben si presta ad una serie di attività multidisciplinari.

Destinatari: Scuola ogni ordine e grado

Accessibilità: Accessibile a persone con disabilità psicocognitiva

Referente progetto: Domenico Marino, Ambra Betic

Email referente: sabap-fvg@beniculturali.it

Recapito telefonico: 040.4261411

 

⇒  Offerta formativa FVG

⇒  Esperienze scolastiche di valorizzazione del patrimonio artistico e architettonico di Trieste

⇒  Apertura straordinaria del Teatro romano di Trieste

⇒  Dimenticato? No, adottato! – Mostra

⇒  Teatri aperti

⇒  Giornate Europee del Patrimonio (GEP)

pagina aggiornata il 23.6.17