Nucleo operativo sicurezza

Al fine di promuovere una corretta e metodologicamente aggiornata politica culturale nel settore della tutela, conservazione e sicurezza dei beni paleontologici e archeologici presenti in regione è istituito presso la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia il Nucleo Operativo per la sicurezza (NOS), il cui operato è finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro il patrimonio indisponibile dello Stato, in stretta collaborazione con le Forze di Polizia nazionali e locali, ed in particolar modo il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale.

Ambiti principali di attività, anche ispettiva, del NOS sono:

  • la sicurezza dei musei e dei depositi con reperti paleontologici e archeologici presenti in Regione, sia di proprietà pubblica, compresi quelli statali del Mibact, sia di quelli privati con beni notificati;
  • la collaborazione per la verifica sulla sicurezza nella programmazione di mostre ed esposizioni;
  • monitoraggio furti, ricettazioni, sequestri, danneggiamenti, vandalismi e scavi abusivi perpetrati contro il patrimonio indisponibile dello Stato in materia di beni culturali.
pagina aggiornata il 16.9.16