Contatti

Ai sensi del D.L. n. 18 del 17 marzo 2020 si riporta di seguito l’art. 103 (Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza)
1. Ai fini del computo dei termini ordinatori o perentori, propedeutici, endoprocedimentali, finali ed esecutivi, relativi allo svolgimento di procedimenti amministrativi su istanza di parte o d’ufficio, pendenti alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente a tale data, non si tiene conto del periodo compreso tra la medesima data e quella del 15 aprile 2020. Le pubbliche amministrazioni adottano ogni misura organizzativa idonea ad assicurare comunque la ragionevole durata e la celere conclusione dei procedimenti, con priorità per quelli da considerare urgenti, anche sulla base di motivate istanze degli interessati. Sono prorogati o differiti, per il tempo corrispondente, i termini di formazione della volontà conclusiva dell’amministrazione nelle forme del silenzio significativo previste dall’ordinamento.

Viste le disposizioni del DPCM 9 marzo 2020, recante, Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale, si informa che il ricevimento del pubblico nelle sedi della Soprintendenza è sospeso fino al 3/4/2020. 
Per informazioni e richieste i funzionari possono essere contattati attraverso i rispettivi indirizzi di posta elettronica o via telefono.

Particolari necessità in via d’urgenza per i soli enti pubblici, non risolvibili con strumenti di comunicazione alternativa, saranno prese in considerazione mettendo in atto le necessarie misure igienico-sanitarie.

Sono rimandati altresì i sopralluoghi nell’intero territorio di competenza, ed è sospeso l’accesso fisico agli archivi.

Il personale è raggiungibile tramite indirizzo email o telefonicamente per confronti tecnici informali.

Si invita a presentare le istanze in formato digitale tramite Posta Elettronica Ordinaria o Posta Elettronica Certificata e di evitare la consegna a mano.

Nel caso fosse necessario trasmettere documentazione cartacea, si prega di ricorrere alla spedizione postale.

Si assicura la massima tempestività nell’aggiornare le presenti disposizioni in base all’evolversi della situazione e in base alle disposizioni che dovessero pervenire dalle Autorità competenti.

In ottemperanza circ 11/2020 del Segretariato Generale del Mibact si chiede di compilare e sottoscrivere la seguente dichiarazione per poter accedere ai nostri uffici.

⇒Scheda di autodichiarazione

Si richiede preferibilmente di inviarla via mail all’indirizzo sabap-fvg@beniculturali.it in data antecedente a quella dell’ingresso, evitando supporti cartacei che, maneggiati, possono costituire veicolo di diffusione di agenti microbiologici.


Posta elettronica certificata:

mbac-sabap-fvg@mailcert.beniculturali.it

⇒ Gestione e protocollazione dei documenti

⇒ utilizzo della PEC

L’indirizzo Pec può ricevere messaggi solo se inviati tramite altre caselle di posta certificata.

Si richiede a tutti i professionisti di comunicare alla Soprintendenza il proprio indirizzo PEC per permettere che le comunicazioni avvengano in formato digitale, la deroga è consentita solo nel caso in cui sia necessario presentare e restituire elaborati progettuali cartacei.

Avviso: In seguito all’avvio del nuovo sistema di protocollazione, si comunica che per le pratiche inviate da questo Ufficio via PEC, il numero di protocollo sarà visibile nel corpo della mail e non sul documento.

E-mail:

sabap-fvg@beniculturali.it

Telefono:

Palazzo Economo a Trieste: + 39 040 4527511

Palazzo Clabassi a Udine: + 39 0432 504559

AVVISO:

La sede di Udine è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00.

Telefono e posta elettronica personale

Aree archeologiche:

⇒ Orari di apertura delle aree archeologiche visitabili di competenza della Soprintendenza

Ricevimento:

I funzionari ricevono previo appuntamento e nella giornata di mercoledì dalle 10.00 alle 12.30

Dati ufficio

⇒ La Soprintendenza

download (1)

Seguici anche su Facebook

pagina aggiornata il 23.3.20