Pianificazione e governo del territorio

Art. 39 (aggiornato) del D. Lgs 33/2013
Trasparenza dell’attività di pianificazione e governo del territorio

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano:
a) gli atti di governo del territorio, quali, tra gli altri, piani territoriali, piani di coordinamento, piani paesistici, strumenti urbanistici, generali e di attuazione, nonchè le loro varianti;
b) (LETTERA ABROGATA D AL D.LGS. 25 MAGGIO 2016, N. 97).

2. La documentazione relativa a ciascun procedimento di presentazione e approvazione delle proposte di trasformazione urbanistica d’iniziativa privata o pubblica in variante allo strumento urbanistico generale comunque denominato vigente nonchè delle proposte di trasformazione urbanistica d’iniziativa privata o pubblica in attuazione dello strumento urbanistico generale vigente che comportino premialità edificatorie a fronte dell’impegno dei privati alla realizzazione di opere di urbanizzazione extra oneri o della cessione di aree o volumetrie per finalità di pubblico interesse è pubblicata in una sezione apposita nel sito del comune interessato, continuamente aggiornata.

3. La pubblicità degli atti di cui al comma 1, lettera a), è condizione per l’acquisizione dell’efficacia degli atti stessi.

4. Restano ferme le discipline di dettaglio previste dalla vigente legislazione statale e regionale.

⇒Pianificazione paesaggistica – Quadro sinottico

Il Piano Paesaggistico Regionale del Friuli Venezia Giulia.

ppr friuli

In attuazione al Codice dei beni culturali e del paesaggio e della Convenzione europea del Paesaggio, la Regione FVG ha adottato il Piano Paesaggistico Regionale la cui elaborazione si è svolta congiuntamente con gli uffici del MiBACT, tra cui la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia.

Il PPR è un fondamentale strumento non solo di pianificazione territoriale, con lo scopo di integrare la tutela e la valorizzazione del paesaggio affinchè venga salvaguardato, gestito e pianificato in modo organico con previsioni a breve, medio e lungo termine, ma anche di pianificazione culturale, in quanto la conservazione dell’eredità culturale, ad il suo uso sostenibile, hanno come obiettivo lo sviluppo umano e la qualità della vita.

 

Piano Paesaggistico Regionale FVG

WebGis

Infrastruttura regionale dei dati ambientali e territoriali (IRDAT)

 

Conferenza: il Piano Paesaggistico Regionale del Friuli Venezia Giulia, dall’adozione all’approvazione

Conferenza: il Piano Paesaggistico Regionale del Friuli Venezia Giulia, l’adeguamento degli strumenti urbanistici

pagina aggiornata il 25.3.19