Archivi

L’accesso agli atti amministrativi e grafici può avvenire ai sensi della Legge 241/1990 e successive modificazioni e integrazioni su autorizzazione del Soprintendente Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia.

Tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e correlata alla richiesta di accesso hanno diritto a prendere visione e a estrarre copia di documenti amministrativi relativi ad uno specifico procedimento ai sensi dell’art. 22 della Legge n. 241 del 7 agosto 1990.

L’autorizzazione deve essere richiesta indicando i dati anagrafici del richiedente comprensivi di indirizzo, numero di telefono e/o e-mail, l’indicazione del procedimento di consultazione, il motivo della richiesta e l’eventuale richiesta per poter estrarre copia della documentazione consultata o parte di essa; le modalità di accesso agli atti verranno indicate nell’autorizzazione stessa.

La richiesta può essere fatta pervenire alla Soprintendenza tramite posta ordinaria, allegata all’indirizzo e-mail: sabap-fvg@beniculturali.it oppure consegnata a mano negli orari di apertura delle sedi.

 

 

 

 

 

  • Archivio scavi

 

 

 

pagina aggiornata il 21.12.16