Categorie
Eventi Sabap FVG

Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità

Un giorno all’anno tutto l’anno

3 dicembre 2020 – Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità

Il 3 dicembre è la Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, istituita nel 1981 dall’Assemblea generale dell’ONU per promuovere l’inclusione delle persone con disabilità e combattere ogni forma di discriminazione.

Il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo sostiene l’iniziativa promuovendo manifestazioni ed eventi in tutta Italia a favore del principio di eguaglianza di tutte le persone e dell’importanza di garantire a tutti pari opportunità nella fruizione e conoscenza del patrimonio culturale.

Le attività proposte vogliono sensibilizzare e coinvolgere tutti i pubblici per favorire una cittadinanza attiva e consapevole verso i temi dell’inclusione sociale.

Ancor di più quest’anno, in cui è stato necessario confrontarsi con limitazioni, restrizioni e difficoltà a causa della pandemia, è importante riflettere sulle strategie possibili e attuabili per migliorare l’accesso e la fruizione al patrimonio culturale, senza lasciare nessuno indietro, all’insegna dello slogan Un giorno all’anno tutto l’anno.

Per tutti questi motivi, in occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia organizza un webinar e coordina la realizzazione di un filmato per promuovere la conoscenza del patrimonio culturale della regione, per raccontare l’impegno e le nuove modalità con cui lo stesso viene reso accessibile e fruibile a tutte le persone, con disabilità e non, anche ora, grazie alle possibilità messe a disposizione dalle modalità on-line.

—–

Grazie alla collaborazione con la Direzione regionale musei del Friuli Venezia Giulia e il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare, è stato realizzato un contributo video, che verrà pubblicato sui siti istituzionali e sui canali social degli Istituti coinvolti, nel quale verrà affrontato il tema dell’accessibilità e della fruizione dei beni culturali conservati nei Musei e nelle aree archeologiche statali in regione. Sarà l’occasione per riflettere insieme su come tale patrimonio è reso disponibile e godibile a un pubblico con disabilità e, seppur solo virtualmente, sarà possibile approfondirne la conoscenza anche in questa complessa fase di chiusura di tutti i luoghi della cultura.

Il Direttore del Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare accompagnerà il pubblico nella visita virtuale al Castello e al Salottino di Carlotta del Belgio, al piano terra del percorso museale, svelando aspetti e curiosità legate a questo ambiente normalmente non accessibile al pubblico e illustrando i recenti lavori realizzati in tema di conservazione e valorizzazione. Il video permetterà poi di entrare virtualmente nelle sale dei Musei Archeologici Nazionali di Cividale e di Aquileia, con un approfondimento tratto dalla rubrica “Parla l’esperto”, progettata dallo staff del Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, con la collaborazione di esperti e studiosi, per far dialogare il pubblico con la collezione museale. Sarà possibile anche accedere virtualmente a una delle aree archeologiche di Trieste, la Basilica paleocristiana di via Madonna del Mare che, per la particolare storia del suo rinvenimento, non permette una facile accessibilità per la presenza di rampe di scale e ambienti angusti.

Importante è il contributo iniziale del dottor Aldo Grassini, Presidente con funzioni di Direttore del Museo Tattile Statale Omero di Ancona, punto di riferimento nazionale per le tematiche di accessibilità alle collezioni museali.

Il video Musei e accessibilità in Friuli Venezia Giulia, introdotto dai contributi della dott.ssa Simonetta Bonomi, Soprintendente della SABAP FVG e del dottor Aldo Grassini, Presidente del Museo Tattile Statale Omero di Ancona, apre le porte virtuali di questi Istituti:

– Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare

– Museo Archeologico Nazionale di Cividale del Friuli

– Museo Archeologico Nazionale di Aquileia

– Aree archeologiche FVG – Basilica Paleocristiana di Trieste

Sulle loro piattaforme sarà possibile accedere al video a partire da giovedì 3 dicembre.

—-

Il 3 dicembre alle ore 17.00, inoltre, sarà realizzata una diretta Webinar dal titolo Venite con noi a vedere…” per illustrare i principali interventi di restauro che la Soprintendenza sta conducendo attualmente in Regione, per accompagnare il pubblico in una visita virtuale a cantieri e laboratori di restauro. Per tutti i partecipanti sarà possibile conoscere da vicino e addentrarsi in luoghi abitualmente inaccessibili. Gli interventi di restauro saranno presentati con attenzione non solo all’aspetto tecnico, ma anche a curiosità e dettagli affascinanti.

Venite con noi a vedere…”

Programma della giornata

Saluto istituzionale

– dott.ssa Simonetta Bonomi, Soprintendenza ABAP FVG

Interventi

– Un restauro “sonoro”: il Contrappunto bestiale di San Vito al Tagliamento

Elisabetta Francescutti – Catia Michielan

– Chiesa di Santa Chiara di Udine: oltre la volta

Vincenzo Giampaolo

– Dentro l’opera

Rosalba Piccini – Nicoletta Buttazzoni

– Il patrimonio culturale per tutti. Fruibilità, riconoscibilità, accessibilità. Proposte, interventi, itinerari per l’accoglienza ai beni storico-artistici

Stefania Casucci

Partecipazione libera e gratuita collegandosi a:

https://meet.google.com/jte-ufgg-aqp


Eventi anni precedenti

Ultima modifica: 7 Dicembre 2020